Seleziona una pagina

Counseling nelle Aziende

Il valore del counseling nell’impresa

Un investimento in un training di counseling rende all’impresa dalle 2 alle 7 volte ciò che ha investito.

L’intervento parte da una problematica, ma la risoluzione della stessa modificherà gli schemi relazionali delle persone coinvolte e quindi ne beneficeranno anche le possibili problematiche future.

counseling aziendale
counseling aziendale

L’intervento parte da una problematica, ma la risoluzione della stessa modificherà gli schemi relazionali delle persone coinvolte e quindi ne beneficeranno anche le possibili problematiche future.

Come interviene un counselor in azienda?

  • Osservazione della realtà dell’organizzazione dall’esterno
  • Riconoscimento dei bisogni
  • Mediazione dei conflitti
  • Superamento delle criticità personali e collettive
  • Miglioramento economico per l’azienda

Il counselor e gli obiettivi in azienda:

  • Sviluppa le capacità emotive degli individui
  • Promuove la comunicazione interna
  • Sviluppa le relazioni con l’esterno

L’obiettivo della consulenza è quello di migliorare i rapporti interni ma
anche con gli stakeholders ( finanziatori, banche, fornitori, gruppi di
persone che entrano in contatto quotidianamente con
l’organizzazione).

HAI UN’AZIENDA E VUOI CONTATTARCI? INVIA UN MESSAGGIO TRAMITE IL FORM O CHIAMACI AL 391-1349567

    Il Counseling in cosa consiste?

    Centrale per il Counseling è la relazione tra Counselor e Cliente, in un’esperienza interattiva di crescita ed apprendimento attraverso il contatto tra le parti, poste in posizione di parità tra loro, di fiducia reciproca e rispetto.

    Benefici per i dipendenti dell’azienda

    Le organizzazioni che si avvalgono del counseling consentono ai loro collaboratori di sviluppare le abilità personali e relazionali per un comportamento adattivo e positivo, rendendoli capaci di affrontare efficacemente le richieste e le sfide della vita quotidiana; in primis di assumersi la responsabilità delle proprie azioni anche in campo lavorativo.

    Gli effetti del counseling aziendale si vedono fin da subito; in particolare, riguardando le relazioni,
    si ripercuotono su 2 aspetti :
    ● Le relazioni umane;
    ● I rapporti commerciali ( anche il marketing richiede una serie di rapporti
    di mediazione).
    ● E’ inevitabile per l’impresa un ritorno economico, sociale, umano.

    Quando è utile un Counselor in azienda?

    -Quando la salute dell’azienda è in pericolo, anche per motivi estranei o
    esterni all’organizzazione, un intervento di counseling è certamente
    utile ai fini del ripristino dell’armonia e della produttività.


    La gestione dello stress, l’uso e abuso di sostanze psicoattive, la
    demotivazione, una cattiva gestione delle risorse, del tempo, , delle
    energie psichiche
    , ecc sono soltanto alcuni esempi della ragione per
    cui un’azienda potrebbe avvalersi di un consulente esterno.


    -Anche le conflittualità caratteriali non vanno dimenticate; dobbiamo
    ricordare infatti che i colleghi “ non si scelgono “ e situazioni di-
    ambiguità o conflitto personale o lavorativo possono degenerare
    creando comportamenti improduttivi.

    Uno sportello di counseling all’interno dell’azienda

    Il counselor, attraverso l’ascolto attivo,
    offre uno spazio di benessere alla persona.

    Non si tratta infatti di una semplice chiacchierata, né di un intervista o
    altro ; si tratta di un dialogo , basato sull’empatia, per la comprensione
    profonda delle esigenze non riconosciute dell’altro
    , che si possono
    esprimere in modi diversi, anche con comportamenti improduttivi se
    non addirittura ostruzionismo sul lavoro.
    La prerogativa della consulenza è fondata, infatti, su una visione
    positiva dell’individuo, famiglia e società
    in cui la risoluzione dei
    conflitti, dei problemi o della “crisi” passa attraverso l’incontro del
    counselor e il cliente, che creano insieme una relazione capace di
    promuovere il cambiamento mediante l’utilizzo delle risorse a
    disposizione
    . L’unione di queste due persone creerà una terza cosa,
    un elemento nuovo, che genererà fiducia ed energia alla persona e
    all’impresa.

    Counseling di gruppo in azienda

    Le persone, sapendo di far parte di un progetto, si sentono importanti e
    iniziano a comunicare meglio e di più; già da subito se ne riscontrano i
    benefici ; sentendo l’attenzione su di loro, comprendono l’importanza
    che hanno all’interno dell’organizzazione ( e quindi la responsabilità) .
    Inoltre la necessità di dover riflettere sulla percezione di ciò che stanno
    vivendo e sull’influenza del proprio comportamento rende le persone
    maggiormente responsabili e consapevoli di quello che è il clima
    aziendale e di quanto esso possa influire sugli affari .

    Così come il clima metereologico è dato da un insieme complesso di
    fenomeni (piovosità, umidità, temperatura, altitudine, ecc.) che nel loro
    insieme rendono una regione più o meno adatta ad un particolare tipo
    di coltura e sensibile a particolari eventi atmosferici (pioggia, neve,
    nebbia, siccità, ecc.) , anche all’interno dell’organizzazione ci sono
    elementi diversi capaci di influenzare l’atmosfera psicologica e quindi
    di influenzare, attraverso la loro interazione, l’andamento generale del
    lavoro .
    Siamo nel campo della psicologia del benessere ( e non del malessere),
    che tiene conto dell’esigenza di ogni individuo di poter stare bene
    anche nell’abito lavorativo.